La lista dei contributi a fondo perduto per favorire e sostenere idee, progetti ed iniziative si allunga sempre di più, così come i settori finanziabili:

  • uguaglianza di genere,
  • inclusione e partecipazione,
  • formazione e cultura,
  • spazio ambiente e territorio,
  • autonomia,
  • welfare,
  • salute e benessere.

La dotazione finanziaria per l’attuazione dell’intervento è pari ad euro 16.000.000,00.

La richiesta di finanziamento pubblico per ciascuna proposta progettuale e progetto esecutivo, presentata a pena di esclusione, non può essere inferiore a euro 30.000,00 e superiore a euro 100.000,00. Il limite sale a 400.000 euro se presentano richiesta associazioni temporanee di scopo.

Il Bando prevede la concessione di un contributo finanziario a fondo perduto.

Non è previsto un cofinanziamento da parte del beneficiario. Il Bando prevede la concessione di un contributo finanziario a fondo perduto da parte del Dipartimento in favore dei soggetti proponenti utilmente collocati nella graduatoria definitiva. Tali soggetti non devono mettere a disposizione fondi propri.

Contattaci per maggiori informazioni.

Share Button
Segui Cosimo

Cosimo Abbate

Consulente at Arisnet
Dottore di ricerca in scienze Economiche, attualmente lavora presso Arisnet. Ha collaborato con la FAO, l'Università di Lione, le Università "Parthenope" e "Federico II" di Napoli; si interessa di mercati finanzari, nuova finanza, teoria dei contratti e asimmetrie informative.
Cosimo Abbate
Segui Cosimo