SERVIZI CONDOMINIALI

Aris ha consolidato le competenze utili alla composizione e proposta di un pacchetto servizi incentrati sugli obblighi e sulle potenzialità degli Amministratori di condominio : dall'adeguamento alla normativa sulla Privacy al recupero oneri condominiali, dagli ecobonus al bonus facciata 2020.

 CONTATTA L’ESPERTO

Nome e Cognome*

La tua email*

Il tuo telefono

Servizio di interesse*:

Il tuo messaggio*

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. Leggi la nostra Privacy Policy

(*) Campi obbligatori

 

Recupero morosità condominiali

Il recupero delle morosità condominiali è uno dei principali problemi che si trova ad affrontare l’amministratore di condominio nel corso del proprio mandato.
Negli ultimi anni il fenomeno delle quote condominiali non pagate ha assunto dimensioni sempre più preoccupanti, ed ha comportato una serie di conseguenze per il condominio ed il suo amministratore; in particolare per le responsabilità connesse al ruolo dell’amministratore stesso e per l’impossibilità di provvedere al pagamento di assicurazione, utenze, fornitori, ecc.
Solitamente, per far fronte a questo fenomeno, vengono accettati dei piani di rientro molto lunghi e senza garanzie, oppure vengono impiegate risorse eccessive per risolvere la problematica.

La nostra azienda utilizza un approccio differente.
Rispetto al consueto decreto ingiuntivo – che prevede tempi lunghi e costi considerevoli – o all’utilizzo di una società di recupero crediti – che utilizza un approccio aggressivo della pratica – il nostro approccio è innovativo, stragiudiziale e rapido.
In particolare offriamo all’amministratore e al condominio l’opportunità di ottenere un documento ufficiale in tempi rapidi che può acquisire valore di titolo esecutivo, sostenendo costi contenuti e fiscalmente deducibili

 


Il condominio e gli ademplimenti obbligatori al GDPR Privacy 


Il Regolamento UE 2016/679 in materia di privacy, noto come GDPR (General Data Protection Regulation) disciplina a livello europeo la protezione dei dati personali. Tutti coloro che per motivi professionali vengono in
possesso di dati personali relativi a persone fisiche sono soggetti alle disposizioni del Regolamento.

In ambito condominiale il trattamento dei dati personali si realizza ad esempio con l’elaborazione dell’elenco dei condomini e con la raccolta dei dati catastali delle unità immobiliari.

In generale, il Titolare del trattamento è il soggetto che definisce la finalità ed i mezzi del trattamento e conseguentemente mette in atto misure tecniche e organizzative atte a garantire la protezione dei dati personali;
mentre il Responsabile del trattamento è il soggetto che tratta i dati personali per conto del titolare.

In ambito condominiale tale figura è innanzitutto l’Amministratore nominato dall’assemblea.
Il condominio, per adeguarsi a sua volta al Regolamento europeo 2016/679, è tenuto ad effettuare gli adempimenti del caso e conformarsi alla normativa europea sulla protezione dei dati personali. In difetto si esporrebbe, in caso di verifica/accesso della Autorità Garante, a possibili sanzioni pecuniarie.

Il nostro servizio

Assestment per l’amministratore


Aris, alla luce di una verifica puntuale dei dati trattati e della loro classificazione, propone un’indagine esaustiva sulle attuali modalità di trattamento dei dati personali e sulle modalità con cui l’amministratore li gestisce e li protegge.

Analisi dei rischi


Il servizio prevede un’analisi esaustiva di tutti gli impatti potenziali, le minacce, le fonti e le misure che possono riguardare l’attività di amministratore in generale e dei condomini che amministra in particolare.

 

 

Piani di intervento


Grazie all’utilizzo di un software conforme con quanto predisposto dall’Autorità Garante, Aris guida l’amministratore all’adempimento di quanto predisposto dal GDPR, assistendolo nella fase di due diligence e condividendo con lui il risultato di tale lavoro in modo chiaro ed esaustivo attraverso il cosiddetto «piano di intervento.

 

Adeguamento normativo


Il fascicolo privacy digitale consegnato all’amministratore di condominio a conclusione del lavoro è costituito dai seguenti documenti:

  1. a) informativa sulla protezione dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ai condomini e ai fornitori;
  1. b) informativa sulla protezione dei dati personali ai dipendenti/consulenti/collaboratori ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo 2016/679 (se presenti dipendenti/consulenti/collaboratori);
  1. c) nomina quale persona autorizzata al trattamento dei dati personali ai dipendenti/consulenti/collaboratori (se presenti dipendenti/consulenti/collaboratori);
  2. d) nomina a responsabile del trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 28 del Regolamento UE 2016/679 (se presenti i responsabili esterni);
  1. e) report generale sulle misure per la protezione dei dati personali;
  2. f) nomina quale persona autorizzata al trattamento dei dati personali relativamente al sistema di video sorveglianza (se presente il sistema di videosorveglianza);
  1. g) registro/i dei trattamenti dell’amministratore di condominio;
  2. h) registro dei trattamenti del condominio;
  3. i) report “Misure sito web” + privacy e cookie policy (se presente il sito web);
  4. j) registro della formazione.

I plus di Aris


Supporto legale ed informatico

Supporto per ogni specifica richiesta intervenga nei 12 mesi di durata del contratto di consulenza

Totale completezza della documentazione necessaria all’adempimento

Servizio veloce e personalizzato e garanzia di  massima soddisfazione

Servizi affidabili a prezzi vantaggiosi.

Il miglior rapporto qualità prezzo possibile per questo segmento di mercato

 

VEDI ANCHE: GLI ADEMPIMENTI OBBLIGATORI AL GDPR PRIVACY: I SERVIZI ARIS

 

 

 


ALTRI SERVIZI

Share Button